MoVI-FVG

NotiziedalMoVI
a cura del MoVI-FVG Numero 02/2018

   


Di la tua
Riflessioni, pensieri, commenti

IL MIGRANTE IL NOSTRO PROBLEMA PRINCIPALE?  
Papa Francesco nel suo messaggio per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato 2018 chiede accoglienza attraverso visti umanitari, ricongiungimenti familiari, prima sistemazione decorosa, libertà di movimento. Una richiesta “che arriva dall’alto” e “atterra” in un Paese, l’Italia, che da un’indagine condotta da Demos & Pi ha visto dal 2014 al 2017 un terzo degli elettori dei quattro maggiori partiti (Partito democratico, Forza Italia, Lega, Movimento 5 Stelle) considerare gli immigrati un pericolo.

Damiano Rizzi
Psicologo, Presidente Fondazione Soleterre

leggi tutto e commenta


Di la tua! Scrivi a: notizie@movi.fvg.it


SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE  

Anche al Movi riparte la progettazione per Servizio civile: le nuove prospettive aperte dalla nascita del Servizio Civile Universale indicano un percorso sicuramente interessante per le nostre realtà locali e per molti giovani cui si offre una proposta educativa significativa. La principale novità del S.C.U. sta nel numero vasto di settori nei quali svolgere le attività: assistenza alle persone, protezione civile, tutela e cura del patrimonio ambientale e riqualificazione urbana, patrimonio storico, artistico e culturale, educazione e promozione culturale e dello sport, agricoltura in zona di montagna e agricoltura sociale, biodiversità, promozione della pace tra i popoli, nonviolenza e della difesa non armata, promozione e tutela dei diritti umani, cooperazione allo sviluppo, promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero. Si amplia fortemente quindi l’offerta di attività di servizio – per il quale viene anche riconosciuta una borsa mensile - a cui possono partecipare i giovani dai 18 ai 29 anni (non ancora compiuti). Il MoVI - sottoscrivendo la Carta Etica - si impegna: “ a favorire la crescita personale dei giovani, anche attraverso la partecipazione della rappresentanza degli operatori volontari, e ad arricchire il loro bagaglio culturale e professionale attraverso lo sviluppo delle loro competenze tecniche e trasversali, nella consapevolezza che il servizio civile universale debba essere anche un’opportunità di formazione e un avvicinamento al mondo del lavoro e che le competenze certificate devono essere effettivamente riconosciute».


La redazione

 

 

Notizie dal Movimento 

Notizie dalle federazioni provinciali, regionale e nazionale


POZZUOLO DEL FRIULI-MOVI FVG: DALLE PICCOLE STORIE ALLA GRANDE STORIA  


UDINE-MOVI FVG: SOLIDARIETÀ PER AZIONI 2018  


Notizie dal vertice 

Informazioni su Comitati, Assemblee, Riunioni ufficilali degli organismi o coordinamenti del volontariato regionale


UDINE-REGIONE FVG: COMPRENDERE LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE  


MINISTERO DEL LAVORO: NORME TRANSITORIE CODICE TERZO SETTORE  


FORUM TERZO SETTORE: GLI ATTI DEL SEMINARIO SULLA RIFORMA DEL TERZO SETTORE  



Dalle associazioni


Azione 
Segnalazione iniziative e attività dalle organizzazioni di Volontariato


JALMICCO-AZIENDA SANITARIA N. 2 BASSA FRIULANA: ELABORAZIONE DEL LUTTO  


SOCIAL STREET: DOVE LA GENTE SI AIUTA  


CODROIPO-GRUPPO MICOLOGICO CODROIPESE: PATENTINO RACCOLTA FUNGHI  


LIGUGNANA-ANMIL: TROFEO ANMIL CALCIOBALILLA  


FONDAZIONE BAMBINI E AUTISMO ONLUS: FONDAZIONE BAMBINI E AUTISMO COMPIE 20 ANNI  


TERZO D'AQUILEIA-IDEA ONLUS: SPORTELLO DISABILITÀ  


PREPOTTO-VITAE ONLUS: COMPITI & DINTORNI  


PALMANOVA-CROCE ROSSA ITALIANA PALMANOVA: CORSO RECLUTAMENTO VOLONTARI  


Per pensare 
Seminari, convegni, eventi formativi .. per crescere come cittadini evolontari


REGIONE FVG-FONDAZIONE FRIULI: BANDO WELFARE 2018  


ZUGLIANO-CENTRO BALDUCCI: ETTORE MAJORANA: IL MISTERO È RISOLTO?  


PALMANOVA-CROCE ROSSA ITALIANA PALMANOVA: CORSI DI PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE  


SANTA MARIA LA LONGA-PICCOLO COTTOLENGO FRIULANO: DISABILITÀ GRAVE QUALE MODELLO ORGANIZZATIVO  


REGIONE FVG-LEGAMBIENTE FVG ONLUS: COMUNICARE IL CAMBIAMENTO  


UDINE-PARTECIPAZIONE E SPIRITUALITÀ MUSULMANA: SPIRITUALITÀ & NONVIOLENZA L'ISLAM NEL MONDO CONTEMPORANEO  


ALEX ZANOTELLI: MIGRANTI: NON C’E’ POSTO PER LORO!  


CONEGLIANO- PROGETTO TRE&SESSANTA: OLTRE I LIKE  


Volontariato e ... dintorni 
Iniziative che ci possono interessare


SAN DANIELE DEL FRIULI-COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI: DONNE DIGITALI PER LO SVILUPPO  


PORDENONE-OFFICINA DI COMUNITA': OFFICINA DI COMUNITA' CERCA COLLABORATORI  




Notizie dal Movimento


DALLE PICCOLE STORIE ALLA GRANDE STORIA 

Martedì 30 gennaio, ore 14.30 - Istituto comprensivo via V Novara 10/c Pozzuolo del Friuli

Il MoVI ha organizzato un momento formativo sulla "Didattica narrativa con il Fumetto". Questo tema rivolto agli \\\\ninsegnanti della scuola primaria di secondo grado per arricchire le competenze di chi opera a contatto con i ragazzi degli istituti scolastici d'istruzione di primo grado. Sviluppare le competenze "comunicative" rappresenta un interessante modalità da proporre all'interno di percorsi formativi e di studio, aiutando i ragazzi a sviluppare le proprie capacità espressive in un contesto motivante. L'incontro si svolgerà Martedì 30 gennaio dalle 14.30 alle 18.00 presso l'istituto comprensivo di Pozzuolo del Friuli e prevede un numero massimo di 25 partecipanti.

scarica volantino

Torna all'indice


SOLIDARIETÀ PER AZIONI 2018 

Venerdì 26 gennaio, ore 20.30 - Suore Rosarie vile delle ferriere, 19 Udine

Si terrà il 26 di gennaio alle ore 20.30 presso le Suore Rosarie la presentazione dell'edizione del 2018 dell'ormai storico corso Solidarietà per Azioni, organizzato dal CeVI assieme a molte altre associazioni e realtà del territorio. Scopo della formazione è quello di creare dei volontari consapevoli, preparati per il “viaggio di conoscenza” all'estero in uno dei progetti in cui i promotori sono impegnati.


per saperne di più

Torna all'indice



Notizie dal vertice


COMPRENDERE LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE 

20 gennaio 2018, ore 8.30 - Auditorium della Regione FVG - via Sabbadini, 31 UDINE

La Regione autonoma Friuli Venezia Giulia - Assessorato Sport, Cultura e Solidarietà - insieme al Forum Del Terzo Settore del FVG e in collaborazione con il CSV del FVG, organizzano un convegno informativo sulla Riforma del Terzo Settore. L'incontro è rivolto a tutti i rappresentanti delle organizzazioni del Terzo Settore. Verranno presentate le nuove normative che regolano l'associazionismo, il volontariato, le cooperative sociali e gli altri Enti del Terzo Settore. Una riforma importante che coinvolgerà tutte le nostre organizzazioni e che gradualmente entrerà in vigore, con nuove opportunità, una nuova visione nei rapporti con le istituzioni, nuovi vincoli e controlli.

scarica : materiale informativo dell'evento
invito:  scarica invito

Torna all'indice


NORME TRANSITORIE CODICE TERZO SETTORE 

Arrivano le prime indicazioni dal ministero del Welfare. Il documento fornisce alcuni preliminari chiarimenti riferiti alle organizzazioni di volontariato (Odv) e alle associazioni di promozione sociale (Aps) per i quali sono già operativi i registri nazionali e/o locali. Arrivano le prime indicazioni del Ministero del lavoro e delle politiche sociali sull’applicazione nel periodo transitorio delle nuove disposizioni del Codice del Terzo settore (CTS) rivolte in particolare alle Regioni che saranno chiamate a rendere operativo il Registro Unico Nazionale del Terzo settore (RUN). Il documento è disponibile sul sito internet del Ministero e fornisce \\nalcuni preliminari chiarimenti riferiti alle organizzazioni di volontariato (Odv) e alle associazioni di promozione sociale (Aps) per i\\n quali sono già operativi i registri nazionali e/o locali. Le Onlus, infatti, dovranno attendere le indicazioni dell’Agenzia delle Entrate cui spetta la gestione della rispettiva anagrafe. Il Ministero ricorda prima di tutto che fino all’entrata in funzione del RUN, l’iscrizione agli attuali registri continuerà ad essere regolata dalle vigenti disposizioni normative

leggi tutto si vita it

Torna all'indice


GLI ATTI DEL SEMINARIO SULLA RIFORMA DEL TERZO SETTORE 

Sul sito del Forum del terzo Settore potete trovare la trascrizione delle relazioni del seminario del 15 novembre scorso, insieme alle registrazioni audio, slides e materiali distribuiti. Ricordiamo inoltre che sabato prossimo si svolgerà a Udine il secondo evento organizzato nell'ambito del progetto per accompagnare l'avvio della riforma: un momento introduttivo indirizzato agli operatori del settore che ha già registrato il "tutto esaurito". Pubblicheremo sul sito i materiali anche di questo evento. Stiamo programmando con la Regione FVG e il CSV il proseguimento di questo percorso che nei prossimi due anni ci vedrà tutti impegnati nel delicato compito di accompagnare questo delicato e importante cambiamento. Su tematiche specifiche organizzeremo ulteriori momenti di approfondimento, tavoli di confronto e occasioni territoriali di sostegno agli ETS.

scarica il materiale

Torna all'indice




Dalle associazioni


Azione

ELABORAZIONE DEL LUTTO 

Giovedì 25 gennaio, ore 10.30 - Ospedale di Jalmicco

La SOC di Cure Palliative dell'AAS2 “Bassa Friulana/Isontina” e l’ANT intendono offrire alle persone che soffrono per la perdita di una persona cara (indipendentemente dal motivo che ha causato la perdita) un percorso di accoglienza e sostegno, per ricominciare a vivere serenamente, nonostante tutto. Il percorso consta di dieci incontri di gruppo, uno alla settimana. Gli incontri sono riservati alle persone in lutto.
Negli incontri ci sarà discussione e confronto su temi e aspetti specifici

scarica programma.

Torna all'indice


SOCIAL STREET: DOVE LA GENTE SI AIUTA 

Il fenomeno mondiale delle «Social Street» è esploso anche da noi in 17 città. La prima è stata Bologna dove i residenti si sono conosciuti online e si sono riappropriati del proprio quartiere: «Insieme per migliorare il luogo in cui viviamo».In via Fondazza, a Bologna, le differenze non balzano all’occhio. C’è una cassetta degli attrezzi, affissa a un muro. Più avanti un’altra: chiunque può aprirla (la chiave non c’è) e tirarne fuori cacciaviti, cavi dell’auto, una pompa per bici, a disposizione dei passanti. Studiosi da tutto il mondo esaminano la viuzza che si snoda tra i portici del capoluogo emiliano, per capire cosa è successo qui negli ultimi quattro anni.

leggi tutto su corriere delle buone notizie

Torna all'indice


PATENTINO RACCOLTA FUNGHI 

Sede associazione via Circonvallazione Sud 90 Codroipo

Il GRUPPO MICOLOGICO CODROIPESE, rende noto che nei primi mesi dell’anno 2018, organizzerà dei corsi per il conseguimento del patentino raccolta funghi. I corsi verranno tenuti da micologi ed avranno una durata non inferiore alle dodici ore. Dopo il corso di preparazione, obbligatorio come previsto dalla nuova Legge Regionale, bisognerà sostenere l’esame finale che sarà tenuto dagli Ispettori Micologi della UTI di riferimento o da una sita nelle vicinanze con data e luogo da destinarsi.

scarica invito.

Torna all'indice


TROFEO ANMIL CALCIOBALILLA 

Mercoledì 31 gennaio - Sala Parrocchiale" San Lorenzo" Via V. Veneto 27 San Vitao al tg

L' associazione Anmil di San Vito al Tagliamento organizza un torneo di "calciobalilla". Il torneo rientra fra le attività di ASD ANMIL SPORT Italia una Associazione Sportiva Dilettantistica costituita per favorire tra le persone con disabilità, e in particolare coloro che sono rimasti vittime di infortuni sul lavoro, la diffusione di pratiche sportive quale fattore di promozione umana e di reinserimento sociale, tenuto conto dei benefici fisici e psicologici che queste comportano. Le principali attività di ANMIL SPORT Italia sono: inserimento e avviamento allo sport, organizzazione e promozione di gare, competizioni, tornei, campionati, ricerche e seminari, manifestazioni a carattere dimostrativo.

scarica volantino
e modulo iscrizioni

Torna all'indice


FONDAZIONE BAMBINI E AUTISMO COMPIE 20 ANNI 

La Fondazione nel 2018 compie vent’anni. Per l’occasione ha deciso di rimettere mano al logo che scandirà tutte le sue comunicazioni per gli avvenimenti che intende realizzare nel 2018. Il logo è una rivisitazione di quello tradizionale ed è stato creato per questa particolare occasione con una aggiunta (non da poco) 1998 - 2018 Vent’anni insieme. In questo modo si è reso immediatamente esplicito ciò che vogliamo segnalare anche a chi non ci conosce. Vent’anni insieme è infatti, secondo noi, un buon viatico per raccontare in maniera sintetica la nostra “mission” che è sempre stata quella di lavorare per migliorare la condizione delle persone con autismo e delle loro famiglie.

leggi tutto

Torna all'indice


SPORTELLO DISABILITÀ 

Sabato 20 gennaio - comune di Palmanova

L' Associazione Idea Olus apre lo Sportello per la Non Autosufficienza. Lo sportello è un servizio a favore delle persone non autosufficienti .La consulenza alla pari è una delle attività di Associazione IDEA Onlus che, grazie al lavoro dei suoi soci, fornirà aiuto alle persone non autosufficienti ed ai loro familiari in merito ai diritti ed ai finanziamenti. L'attività prevede l'apertura di uno sportello il primo ed il terzo sabato del mese dalle ore 09.30 alle ore 11.30 presso il Comune di Palmanova come già avviene il venerdì mattina dalle ore 9 alle ore 11 al terzo piano del Distretto Sociosanitario di via Trieste a Cervignano del Friuli.

per saperne di più
scarica volantino

Torna all'indice


COMPITI & DINTORNI 

Mercoledì 31 gennaio, ore 18:00 - Sala Consigliare del Municipio di Prepotto

L’Associazione Vitae Onlus organizza il progetto Compiti & Dintorni con la finalità di contribuire alla qualità dell’educazione e della vita familiare. Il progetto desidera offrire nuovi strumenti agli educatori per potenziare le capacità di apprendimento dei bambini e dei ragazzi, aiutandoli a crescere e diventare belle persone. Desidera inoltre favorire una migliore collaborazione tra famiglia, scuola e territorio di appartenenza, creando insieme una buona prassi di collaborazione, volontariato e cittadinanza attiva. Un’attenzione particolare sarà rivolta allo sviluppo delle abilità personali che rappresentano oggi il fulcro dell’innovazione educativa e del miglioramento. La qualità dell’educazione è il fine comune per eccellenza e merita il massimo impegno da parte di tutti per donare alle nuove generazioni le migliori opportunità di crescita.

per saperne di più


Torna all'indice


CORSO RECLUTAMENTO VOLONTARI 

Giovedì 18 Gennaio, ore 20:00 - Sede CRI di Viale Taglio 6, Palmanova.

Il Comitato di Palmanova della Croce Rossa Italiana, comprensivo delle sedi periferiche di Cervignano del Friuli, Grado e Torviscosa, organizza un Corso per la Formazione di nuovi Volontari. La Presentazione del Corso è Giovedì 18 Gennaio 2018 alle ore 20:00 presso la Sede di Viale Taglio 6, Palmanova.m. L'iscrizione può essere fatta dal sito nazionale. Il corso è stato molto semplificato per dare a tutti la possibilità di accedervi senza timori di insuccesso. Un nuovo percorso formativo a livello nazionale ha fatto sì che sia dato molto spazio alla cultura generale di Croce Rossa ed alla formazione umanistica ed etica del Volontario.

per saperne di più e per iscrizioni

Torna all'indice


Per pensare

BANDO WELFARE 2018 

La Fondazione Friuli ha presentato, in collaborazione con la Direzione Servizio Integrazione sociosanitaria della Regione Fvg e con il contributo di Intesa San Paolo, il primo bando Welfare 2018, destinato alla progettazione sociale degli organismi del terzo settore. Il bando mette a disposizione complessivamente 700 mila euro con l'obiettivo di sostenere le iniziative di sistema, sperimentali e innovative per affrontare le nuove sfide del welfare, aiutare le famiglie nella cura delle persone anziane o con disabilità psico-fisica, promuovere attività educative rivolte ai minori in condizioni di disagio.

scarica il bando

Torna all'indice


ETTORE MAJORANA: IL MISTERO È RISOLTO? 

Venerdì 18 gennio, ore 17.00 - Centro E. Balducci, piazza della Chiesa Zugliano

Il Centro Balducci organizza il convegno dibattito dal titolo: Ettore Majorana: il mistero è risolto? -Una possibile via d'uscita per la sfida climatica. Per ottant’anni si è pensato che la scomparsa del grande fisico italiano Ettore Majorana, avvenuta nel 1938, fosse da mettere in qualche modo in relazione con la realizzazione della bomba atomica. Oggi, mentre il mistero si disvela, Ettore si mostra in tutta la sua genialità e lungimiranza, mentre ci offre le chiavi per affrontare l’attuale sfida climatica. Una chiave scientifica: una nuova fisica e una nuova matematica. E una chiave morale: la necessità di evolverci ispirati da valori di solidarietà e amore.

scarica volantino  per saperne di più

Torna all'indice


CORSI DI PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE 

24 gennaio ore 15.00 - Sede CRI di Viale Taglio 6, Palmanova

Il Comitato regionale CRI di Palmanova organizza il corso di primo soccorso rivolto alle aziende. Il corso si terrà nelle giornate 24-25-26 Gennaio dalle 15:00 alle 19:00 ed è rivolto alle aziende con rischio di Categoria B e C. Il Comitato della Croce Rossa Italiana di Palmanova fornisce ad aziende e privati corsi di primo soccorso previsti dal Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, secondo i dettami del Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003 "Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale".

per saperne di più

Torna all'indice


DISABILITÀ GRAVE QUALE MODELLO ORGANIZZATIVO 

Venerdì 26 gennaio, ore 9.00 - Teatro Mons. Biasutti Via I. Nievo Santa Maria la Longa

Il Piccolo Cotolengo di Santa Maria la Longa organizza il convegno:"Disabilità Grave, Qualità di Vita e Salute: quale modello organizzativo" Nell'ultimo decennio la riflessione teorica, la produzione normativa e gli interventi di presa in carico della persona con disabilità hanno fatto passi da gigante nella direzione di una più piena fruizione dei diritti, della partecipazione sociale e dell'autodeterminazione. Il Convegno vuole offrire uno spunto di riflessione per comprendere quali luoghi e quali interventi siano più appropriati alle persone che, oltre alla disabilità, presentano anche significative problematiche di salute.

per saperne di più scarica locandina

Torna all'indice


COMUNICARE IL CAMBIAMENTO 

entro 31 gennaio -

Legambiente FVG Onlus promuove ilcncorso intitolato:"Raccontare il cambiamento climatico", il concorso mira a stimolare i giovani a una riflessione su questa tematica di grande attualità, che sempre più si manifesta in modo evidente anche nel nostro territorio e deve essere affrontata senza allarmismi, ma con un approccio scientifico. Questo fine sarà perseguito attraverso gli strumenti della comunicazione e del racconto degli impatti del surriscaldamento globale sull'ambiente e le persone, rivolgendosi soprattutto ai loro coetanei, ma non solo. Si chiede di utilizzare un linguaggio efficace e coinvolgente, diretto ai giovani per i giovani. Il tema, il cambiamento climatico, sarà riferito a un territorio a loro familiare, quello della nostra regione, dove gli impatti del surriscaldamento sono già visibili. Sono invitati a partecipare, individualmente o in gruppo, gli studenti degli istituti di istruzione secondaria di primo e secondo grado della regione Friuli Venezia Giulia.

per saperne di più

Torna all'indice


SPIRITUALITÀ & NONVIOLENZA L'ISLAM NEL MONDO CONTEMPORANEO 

Sabato 20 gennaio 2018, ore 15.30 - Sala Ajace del Palazzo della Loggia, Udine

Partecipazione e Spiritualità Musulmana [PSM] organizza, in collaborazione con il Centro Misericordia e Solidarietà di Udine e con il patrocinio del Comune di Udine, una tavola rotonda sul tema «Spiritualità e Nonviolenza. L’Islam nel mondo contemporaneo». Saranno ospito della tavola rotonda: Franco Cardini, storico e scrittore e docente presso l’Istituto italiano di scienze umane di Firenze, Houssien El Ouariachi, docente presso l’università internazionale islamica delle scienze, Brahim Baya, studioso di scienze politiche, traduttore e membro della segreteria nazionale di PSM. «Siamo convinti che la violenza e la spiritualità non possano convivere in uno stesso cuore.» Dice l’imam Abdessalam Yassine, una delle figure più rinomate dell’islam contemporaneo. La violenza sembra ormai divenuta una caratteristica della nostra epoca, essa permea le relazioni umane, sociali, economiche e politiche, arrivando a minacciare la stessa esistenza del genere umano.

scarica invito

Torna all'indice


MIGRANTI: NON C’E’ POSTO PER LORO! 

Uno struggente appello di padre Alex Zanotelli in occasione del Natale 2017:
"MIGRANTI: NON C’E’ POSTO PER LORO!... Questo Natale vede milioni di migranti in fuga da fame e da guerre, che bussano alla porta dell’Europa, ma non c’è posto per loro, restano fuori. Proprio come in quel primo Natale, quando per quei due poveri migranti, ‘non c’era posto nella locanda’: Gesù nasce fuori. Così oggi i migranti, la ‘carne di Cristo’ come ama chiamarli Papa Francesco, restano fuori. Per tenerli fuori, l’Europa ‘cristiana’ ha fatto prima un patto con Erdogan perché bloccasse in Turchia milioni di rifugiati siriani, regalando a quel despota sei miliardi di euro. Poi sempre per tenerli fuori, la UE ha convinto l’Italia a bloccare la rotta dei migranti africani, in fuga da guerre e fame. Per cui il governo italiano ha siglato un accordo con uno dei leader libici, El Serraj (controlla solo Tripoli!) per bloccare i migranti in Libia e così restano fuori. Il risultato: un milione di migranti nell’inferno libico, rinchiusi in lager, violentati, torturati e stuprati. Le terrificanti immagini della CNN mostrano come in quei lager, vengono persino allestite aste di profughi-schiavi..."

leggi tutto

Torna all'indice


OLTRE I LIKE 

Venerdì 26 gennaio, ore 20.00 - Teatro Dina Orsi Via Einaudi, 136, 31015 Conegliano

L' Associazione Progetto TRE&SESSANTA  organizza l'incontro pubblico:"Oltre i like" ovvero il piacere di essere capaci, presenti a se stessi, mediatori efficaci, in frontiera, ma anche il piacere di essere umani e di far bene con le possibili mediazioni. Partecipano: Pierluigi Di Piazza - Centro Balducci Il piacere di essere umani; Annalisa Zadra - Psicologa, psicoterapeuta Piacere e dovere: possibili mediazioni; Paolo Cescon - Ideatore di Ride4ail
Il piacere oltre l'area di confort;Giorgio Bernini - Direttore Risorse Umane - Gruppo Multinazionale Il piacere di far bene. Modera: Michele Valerio, consulente di direzione - Eupragma

vedi anche

Torna all'indice


Volontariato e ... dintorni

DONNE DIGITALI PER LO SVILUPPO 

Mercoledì 24 gennaio, ore 18.00 - Biblioteca Guarneriana San Daniele del Friuli

L'amministrazione comunale di San Daniele del Friuli invita alla presentazione del progetto: "Donne digitali per lo sviluppo". Il programma è rivolto a donne titolari di piccole attività o inoccupate ma con delle idee di business che valorizzino il territorio, i suoi prodotti e le tradizioni. L'obiettivo: creare una rete o un network dove sia possibile scambiarsi e condividere esperienze e informazioni e anche “imparare” a promuovere i propri prodotti o servizi grazie all’uso delle nuove tecnologie.

scarica volantino

Torna all'indice


OFFICINA DI COMUNITA' CERCA COLLABORATORI 

entro 31 gennaio -

Officina di Comunità sta cercando persone laureate in possesso di competenze connesse alla progettazione in ambito sociale, economico e di sviluppo locale.  E’ dunque necessario avere già maturato un’esperienza di progettazione su bandi regionali, nazionali o Ue o avere frequentato un percorso formativo in europrogettazione. Per collaborare con Officina serve inoltre possedere un interesse verso le tematiche riguardanti l’inclusione sociale, lavorativa, lo sviluppo locale sostenibile e i processi di cittadinanza attiva. E’ fondamentale essere curiosi, sapere lavorare in gruppo, per obiettivi ed essere flessibili.

vai articolo su csv informa

Torna all'indice




Ricevi questa mail perché sei iscritto alla newsletter di informazione del MoVI del Friuli Venezia Giulia.
Ai sensi dell'art. 13 del codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il Suo consenso. Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi trattati nel rispetto della normativa. Se non desidera più ricevere queste comunicazioni risponda a questo messaggio o scriva a notizie@movi.fvg.it specificando nell'oggetto "cancellami". Una non risposta varrà come consenso alla spedizione delle nostre informazioni.

Movimento di Volontariato Italiano - Friuli Venezia Giulia
Sede legale: Via TIRO A SEGNO 3/A 33170 Pordenone
Sede Operativa: Via Garibaldi 23 II° Piano Palazzo ex Municipio, 33038 San Daniele del Friuli - Tel 0432 943002 -Fax 0432 943911
segreteria@movi.fvg.it - movi.fvg.it