MoVI-FVG

NotiziedalMoVI
a cura del MoVI-FVG Numero 24/2018

   


Di la tua
Riflessioni, pensieri, commenti

IO STO CON I ROM  
Vergognose e inaccettabili. Tali sono le parole del ministro dell'Interno Salvini sui rom. Testualmente: “Faremo un censimento. Gli irregolari saranno espulsi. Ma i rom italiani purtroppo te li devi tenere in casa”. Si badi, sono state pronunciate dal ministro dell'Interno, cioè da colui che dovrebbe garantire la sicurezza e l'ordine pubblico del nostro Paese, partendo dalla convivenza civile. Sono parole che evocano tragedie del secolo scorso, dalle pulizie etniche al fascismo e al nazismo, che sembravano ormai far parte della storia. Invece rieccole. In tutta la loro violenza e gravità.

Liana Milella
leggi tutto e commenta

Di la tua! Scrivi a: notizie@movi.fvg.it


PER NON DIMENTICARE  

Art 3 Costituzione Italiana: Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
Art 43 DL Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero): Ai fini del presente capo, costituisce discriminazione ogni comportamento che, direttamente o indirettamente, comporti una distinzione, esclusione, restrizione o preferenza basata sulla razza, il colore, l'ascendenza o l'origine nazionale o etnica, le convinzioni e le pratiche religiose, e che abbia lo scopo o l'effetto di distruggere o di compromettere il riconoscimento, il godimento o l'esercizio, in condizioni di parità, dei diritti umani e delle libertà fondamentali in campo politico economico, sociale e culturale e in ogni altro settore della vita pubblica.

Richiamiamo questi testi della nostra legislatura pensando a quanto sta succedendo nel nostro strano paese. Adducendo motivi di sicurezza nazionale, i nostri governanti stanno tentando di reintrodurre comportamenti gravemente discriminatori nei confronti di alcune classi sociali. Comportamenti che riportano alla memoria le tristemente famose leggi razziali.

E sembrano inutili i richiami alla ragione, per esempio con i dati che dimostrano che non sono questi i problemi del paese ne sono gli stranieri la vera causa della crisi che impoverisce e rende insicuri tutti quanti. Inutile ricordare che gli sbarchi sono drasticamente calati, l’agricoltura italiana «per reggere sul mercato, ha bisogno di ricorrere al lavoro sottopagato degli immigrati e di farli vivere in condizioni inaccettabili». Tra gli immigrati ci sono 2,4 milioni di occupati regolari, con «un gettito fiscale e contributivo che supera ampiamente i costi dell’accoglienza dei rifugiati», è però in gran parte lavoro precario, pesante, pericoloso, poco pagato, penalizzato socialmente (vedi l'interessante articolo di Maurizio Ambrosini su lavoce.info).

Abbiamo bisogno di persone e istituzioni capaci di trovare soluzioni vere ai problemi reali che colpiscono sempre più persone e sempre più le più deboli. Non ci servono scorciatoie ne capri espiatori.

La solidarietà non è un "in più" o un sentimento nobile che non ci possiamo permettere: è l'unica strada concreta per costruire con pazienza un mondo sicuro per tutti.


La redazione

 

LA RIFORMA IN PILLOLE: Quali sono gli enti che non potranno essere ETS

Non potranno mai diventare ETS, per espressa preclusione contenuta nel secondo comma dell’art. 4 del CTS: le associazioni politiche, i sindacati, le associazioni professionali e di rappresentanza di categorie economiche, le associazioni di datori di lavoro, gli enti sottoposti a direzione e coordinamento o controllati dai suddetti enti. Godranno di una disciplina particolare i soggetti operanti nella protezione civile (quali i gruppi comunali) e i corpi volontari dei vigili del fuoco delle provincie autonome di Trento e Bolzano e della regione autonoma della Valle d’Aosta.

 

CODICE FISCALE 91012830930

 

 

Notizie dal Movimento 

Notizie dalle federazioni provinciali, regionale e nazionale


MOVI: UN PERCORSO PER IL RILANCIO DEL MOVIMENTO  


MOVI FVG: SCONFINAMENTI DI PACE E CITTADINANZA  


Notizie dal vertice 

Informazioni su Comitati, Assemblee, Riunioni ufficilali degli organismi o coordinamenti del volontariato regionale


PORDENONE-CSV FVG: TRATTAMENTO DATI SENSIBILI  


CSV FVG: LA SECONDA TAPPA INCONTRI RAVVICINATI TERZO SETTORE  



Dalle associazioni


Azione 
Segnalazione iniziative e attività dalle organizzazioni di Volontariato


TRIESTE- UFFICIO RIFUGIATI ONLUS: GIORNATA DEL RIFUGIATO A TRIESTE  


CNCA : CAMPAGNA PER UN’EUROPA CHE ACCOGLIE !  


PORCIA-L'ARCOBALENO ONLUS: PARCOBALENO IN BICICLETTA  


LOVARIA-IL MELOGRANO: "E DOMAN"  


MAJANO-CERCHI NELL’ACQUA : QUATTRO PASSI IN ALLEGRIA  


LIGNANO SABBIADORO-COMUNITÀ DEL MELOGRANO ONLUS: 29° MEETING INTERNAZIONALE SPORT SOLIDARIETÀ  


Per pensare 
Seminari, convegni, eventi formativi .. per crescere come cittadini evolontari


PORDENONE-NUOVI VICINI: GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO  


BARDONECCHIA-RETE ACCOGLIENZA E DIRITTI FVG: RIPENSARE L'ACCOGLIENZA  


UDINE-IAL: CONTRASTO ALLA POVERTÀ: REDDITO DI INCLUSIONE TRA SFIDE ED OPPORTUNITÀ  


PORDENONE-ANFFAS ONLUS DI PORDENONE: INCLUSION IS NOW  


TAVAGNACCO-PROGETTO AUTISMO FVG: GREEN STYLE DAY  


TRIESTE-FONDAZONE MIGRANTES: PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO NAZIONALE MIGRANTES  


Volontariato e ... dintorni 
Iniziative che ci possono interessare


BUIA-EL TOMAT: SUSSULTI NELLO SPAZIO  


ITALIA-WWF: DELFINO SPIAGGIATO  


UDINE- LA NUOVA ATLETICA DAL FRIULI : 5° TROFEO OTTAVIO MISSONI  


TRIESTE-LA TRIESTINA DELLA VELA: SAILING FOR CHILDREN  


UDINE-PILCRA: ART GARDEN  


PORDENONE-COMPAGNIA DI ARTI E MESTIERI: UN SOGNO DI MEZZA ESTATE NEL PARCO  




Notizie dal Movimento


UN PERCORSO PER IL RILANCIO DEL MOVIMENTO 

Il MoVI ha avviato un percorso che lo porterà entro fine anno ad un'assemblea di revisione del proprio statuto.
Al di la degli aspetti formali, necessari anche per adeguarsi alla riforma ed essere riconosciuti come rete nazionale, è un'occasione importante per ripensare il proprio ruolo e rilanciare un impegno nuovo in continuità con i valori di sempre: gratuità, solidarietà, impegno per il cambiamento sociale e per promuovere una società "tutta solidale".
Un percorso interno al MoVI, ma che volentieri apriamo al confronto e alla condivisione con tutti coloro che condividono le nostre stesse passioni e ideali.

Per approfondire ...

Torna all'indice


SCONFINAMENTI DI PACE E CITTADINANZA 

fino al 20 settembre -

Il concorso “Sconfinamenti di pace e cittadinanza” si propone di promuovere giovani autori, favorendone l’immaginazione e la creatività attraverso l’uso della scrittura e dell’illustrazione. Il concorso si sviluppa all’interno del progetto “Gli altri siamo noi” che prevede che a partire dal lavoro sui fatti della Grande Guerra giovani autori di racconti e di fumetti o illustrazioni, possano attualizzare le dinamiche studiate e le riflessioni che ne nascono, applicandole alle diverse situazioni del mondo di oggi. Riflettere sulla permeabilità, aleatorietà e contingenza del confine nel creare identità e nel separare o unificare comunità a partire dai cambiamenti avvenuti a seguito della disfatta di Caporetto del 24 ottobre 1917 e della successiva fase di “profuganza”, fuga, sconvolgimenti di confini che ha avuto un impatto diretto sulle popolazioni che vivono nel territorio regionale.
Si concorre inviando, nel periodo fra il 10 maggio ed il 20 settembre un solo elaborato meglio specificato in racconto o fumetto.

per saperne di più e iscriversi

Torna all'indice



Notizie dal vertice


TRATTAMENTO DATI SENSIBILI 

Il 25 maggio è  entrato  in vigore il nuovo Regolamento europeo 2016/679 per la protezione dei dati personali. Alla luce della nuova normativa  abbiamo  aggiornato la nostra privacy policy, che trovi qui sul sito del Centro Servizi. Il CSV FVG, oltre ai 5 corsi di formazione già realizzati sul tema a favore dei volontari, ha in programma, a partire da settembre, ulteriori iniziative formative  per consentire alle associazioni di adeguare, oltre agli aspetti formali, anche quelli organizzativi e tecnici relativi al trattamento dei dati.
leggi tutto su CSV informa

Torna all'indice


LA SECONDA TAPPA INCONTRI RAVVICINATI TERZO SETTORE 

Dopo i 18 incontri a livello di CTA per il progetto: Incontri ravvicinati del terzo settore" il CSV sta organizzando la seconda tappa che avrà luogo agli inizi dell’autunno e sarà strutturata in una serie di seminari formativi su principali temi e aspetti legati alla riforma e realizzati a livello di Area Vasta (Pordenone, Udine Nord, Udine Sud, Trieste e Gorizia) con professionisti del settore.

 leggi tutto

Torna all'indice




Dalle associazioni


Azione

GIORNATA DEL RIFUGIATO A TRIESTE 

fino al 22 giugno -

L'Ufficio Rifugiati Onlus in occasione della Giornata del Rifugiato organizza una serie di iniziative; tre giornate di eventi dedicate ad accoglienza e integrazione. Ci ricorda Gianfranco Schiavone, presidente dell'ICS – Ufficio Rifugiati onlus: «Non si tratta di un'iniziativa locale ma internazionale, a cui Trieste aderisce anche in virtù della sua particolare storia. La nostra città infatti è stata tra le capofila dello SPRAR (Servizio Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati), e l'accoglienza diffusa è riconosciuta come modello, non solo in Italia».“
scarica locandina e per saperne di più

Torna all'indice


CAMPAGNA PER UN’EUROPA CHE ACCOGLIE ! 

Il Coordinamento nazionale comunità di accoglienza invita a sostenere la campagna: “Welcoming Europe” per un’Europa che accoglie.Insieme ad altre organizzazioni sociali e politiche al livello nazionale ed europeo la CnCa ha lanciato questa campagna che vuole ribadire che salvare vite non è reato, che crediamo in un Europa libera di accogliere rifugiati e che i diritti umani sono inviolabili. Per chiedere alla Commissione Europea di agire su questi temi abbiamo bisogno di un milione di firme di cittadini europei da raccogliere entro febbraio 2019.
Per sottoscrivere e saperne di più

Torna all'indice


PARCOBALENO IN BICICLETTA 

Domenica 24 giugno, ore 16.00 - Via delle Acacie 18, Porcia

L'associazione L'Arcobaleno Onlus organizza la manifestazione ciclo turistica: "Parcobaleno in bicicletta". L’itinerario, 20 Km attraverso i parchi di Porcia e di Pordenone, prevede una sosta con ristoro presso il parco del Seminario Diocesano di Pordenone e terminerà presso l’oratorio della Parrocchia di Porcia!Il ricavato della manifestazione andrà a sostegno delle attività dell'associazione.
per saperne di più

Torna all'indice


"E DOMAN" 

mercoledì 27 giugno, ore 21.00 - Casa Famiglia Comunità del Melograno Onlus via della Libertà, 8 Lovaria Pradamano

La Comunità Il Melograno Onlus organizza, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Pradamano lo spettacolo teatrale in lingua friulana “E doman” che la compagnia Maravee di Osoppo. Dall'incontro tra due diverse disperazioni nasce una commedia dissacrante, spesso imprevedibile, con protagonisti Daniele Copetti e Mario Picco con la regia di Federico Scirdel. Sono numerose le iniziative che, nello spirito d'integrazione e inclusione sociale, l’Associazione promuove sul territorio coinvolgimento l’intera comunità, come la recente “Festa di Primavera”.

per saperne di più

Torna all'indice


QUATTRO PASSI IN ALLEGRIA 

da Giovedì 21 giugno, ore 19.20 -

L’associazione Cerchi nell’Acqua ha pensato di unirsi al Comune di Majano per proporre delle passeggiate nel territorio circostante, per conoscerci e farci conoscere al di fuori delle porte della nostra sede. La prima di queste camminate, avrà luogo, giovedì 21 giugno, alle 19.20 con ritrovo in Piazza Italia.Venerdì 22 giugno alle 18.15, vi invitiamo in sede da noi, presso il Centro Anziani di Majano (via Bertagnolli 1), per un aperitivo di presentazione del nuovo direttivo e del futuro di Cerchi nell’Acqua.

scarica volantino camminata e presentazione associazione


Torna all'indice


29° MEETING INTERNAZIONALE SPORT SOLIDARIETÀ 

Mercoledì 11 luglio, ore 20.00 - Stadio Teghil Lignano Sabbiadoro

L'associazione Comunità  del Melograno Onlus invita a partecipare alle "Lotteria Abbinata al 29° Meeting Internazionale Sport Solidarietà". L'Associazione Comunità del Melograno Onlus, in collaborazione con la Nuova Atletica dal Friuli, organizza, in occasione del 29° Meeting Internazionale di Atletica Leggera "Sport Solidarietà" che si terrà a Lignano Sabbiadoro in data 11 luglio 2018, una lotteria i cui fondi saranno destinati a finanziare le attività del Centro Diurno che l'Associazione gestisce a Lovaria di Pradamano.

per saperne di più

Torna all'indice


Per pensare

GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO 

Meercoledì 20 giugno - Pordenone

I Nuovi Vicini Società Cooperativa Sociale, con il patrocinio del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati – Ministero degli Interni, invitano a celebrare la Giornata Mondiale del Rifugiato. Questo appuntamento è voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e ha come obiettivi la riaffermazione dei valori sui quali sono basati gli accordi internazionali in materia di protezione dei rifugiati e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla condizione, spesso sconosciuta ai più, di questa particolare categoria di migranti.

per saperne di più

Torna all'indice


RIPENSARE L'ACCOGLIENZA 

Sabato 16 e Domenica 17 giugno - Bardonecchia

La Rete di Accoglienza e dei Diritti del FVG in collaborazione con le amministrazioni comunali di Bardonecchia, in Italia, e Briancon,in Francia proveranno, con l'aiuto di esperti giuristi, altre Amministrazioni Comunali, associazioni e un famoso regista, Andrea Segre, a capire come realmente riformare l'accordo di Dublino, affinchè finalmente sia possibile, in Europa, la libera circolazione delle persone, non solo delle merci.In particolare nell'incontro di domenica 17 si proverà a capire, dal basso ed evitando strumentalizzazioni di chi pur sedendo al Parlamento Europeo non ha fatto nulla in tal senso, come si possano e debbano cambiare quelle regole che impongono ad Italia e Grecia di trattenere  i migranti fino alla chiusura delle procedure per la richiesta di asilo.

leggi comunicato stampa e locandina convegno

Torna all'indice


CONTRASTO ALLA POVERTÀ: REDDITO DI INCLUSIONE TRA SFIDE ED OPPORTUNITÀ 

Venerdì 22 giugno, ore 8.30 - Auditrorium Regione FVG Via Sabatini 31 Udine

Lo Ial organizza il seminario: Contrasto alla povertà e reddito di inclusione tra sfide ed opportunità. La nuova misura di contrasto alla povertà: i primi mesi di applicazione del reddito di inclusione e le prospettive future. Scenari, dati e criticità. Il Seminario è parte del Programma Specifico 37/15 nell'ambito delle azioni di sistema del POR FSE 2014/2020, promosse ed attuate dalla Regione Friuli Venezia Giulia - Servizio Programmazione e Gestione Interventi Formativi - P.O. Inclusione e professioni area sociale, all'interno dell'area tematica “Presa in carico multi professionale e misure di inclusione attiva a favore delle persone maggiormente vulnerabili ed in particolare dei beneficiari delle misure di sostegno al reddito”, d'intesa con l'Area politiche Sociali della Direzione centrale salute, integrazione sociosanitaria, politiche sociali e famiglia. L'intervento è occasione di riflessione su alcune dimensioni al centro del dibattito in tema di misure di contrasto alla povertà e, attraverso elementi di scenario ed attuazione, si esaminano punti di forza, opportunità e criticità emergenti del Reddito di Inclusione.

per iscrizioni e saperne di più

Torna all'indice


INCLUSION IS NOW 

"L’inclusione comincia da qui” è il nome che Anffas Onlus di Pordenone, insieme alle associazioni La Ginestra, Anffas Gorizia e Consulta regionale delle associazioni delle persone disabili e delle loro famiglie del FVG ha voluto assegnare al progetto finanziato dalla legge regionale 23/2012. Il progetto ha come obiettivi sia l’incontro tra gli studenti nelle scuole e il mondo delle diverse abilità, che la promozione della cultura del volontariato tra i giovani. All’interno di questo progetto è stato lanciato un messaggio importante: “il contributo di ciascun individuo è decisivo per migliorare il mondo in cui viviamo e ognuno di noi può fare la differenza!”

leggi tutto

Torna all'indice


GREEN STYLE DAY 

Sabato 23 giugno, ore 10.00 - Sede Oro Caffè via Perugia Tavagnacco

Progettoautismo FVG organizza diversi eventi nel corso dell'anno al fine di divulgare e diffondere una maggiore conoscenza in merito all'autismo. Un prossimo evento sarà organizzato in occasione della Giornata Green Style Day di Oro Caffè presso la sede operativa di Via Perugia.

Scarica la locandina

Torna all'indice


PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO NAZIONALE MIGRANTES 

Venerdì 22 giugno 2018 ore 17.30 - Sala del Circolo della Stampa, Corso Italia n. 13 Trieste

La Fondazione Migrantes della Caritas Diocesana di Trieste organizza la presentazione del volume: Il diritto d'asilo 2018-Accogliere, proteggere, promuovere, integrare. Per il secondo anno di seguito, all'interno della corposa cornice di studi dedicata al mondo migrante la Fondazione Migrantes pubblica un lavoro specifico sui richiedenti asilo facendosi guidare dal messaggio di Papa Francesco. Il volume, frutto del lavoro di diversi esperti, fornisce un quadro interpretativo molto approfondito dell'evoluzione del sistema asilo nella UE e in Italia e rappresenta al momento il testo divulgativo di maggior interesse su queste materie che sia stato edito di recente in Italia.

scarica locandina

Torna all'indice


Volontariato e ... dintorni

SUSSULTI NELLO SPAZIO 

Venerdì 22 giugno alle 20.30 - Biblioteca Comunale di Buia

L'associazione culturale El Tomat organizza un appuntamento di divulgazione scientifica,in collaborazione con il Centro Iniziative Culturali di Tarcento (CICT) dal titolo: SUSSULTI NELLO SPAZIO - TEMPO. Un evento culturale che potrà contare sulla presenza di ospiti esperti nei campi dell’Astrofisica e della Fisica delle particelle dell’Università degli Studi e dell’Osservatorio Astronomico di Trieste e dell’Università di Pisa, come gli astrofisici Mauro Messerotti e Lorenzo Aita e il fisico delle particelle Francesco Di Renzo con i quali converserà Marco Virgilio, divulgatore scientifico, affrontando il tema della struttura del cosmo e delle onde gravitazionali.

leggi tutto

Torna all'indice


DELFINO SPIAGGIATO 

Il WWF invita ad attottare un delfino. Non è iniziata bene questa estate visto che recentemente un giovane esemplare di delfino è stato trovato senza vita a Marotta di Mondolfo, nelle Marche.
 Non si conoscono ancora le cause dell' spiaggiamento ma sembra che sia dovuto alla perdita di orientamento. Per i delfini, infatti, il disorientamento è molto pericoloso e le attività umane ne sono una delle cause. Traffico navale, strumenti di rilevamento militari e industriali, sonar, trivellazioni e air guns sismici, hanno conseguenze devastanti sulla vita dei delfini e di tutti i cetacei, portandoli anche alla morte celebrale. Intervenire contro l'inquinamento acustico e creare Aree Marine Protette per i cetacei è l'unico modo per salvarli dall'uomo, ma per farlo, abbiamo bisogno di te!
per sottoscrivere

Torna all'indice


5° TROFEO OTTAVIO MISSONI 

Venerdi 29 giugno, ore 11.30 - Sala Pasolini, Palazzo della Regione di Udine

La Nuova Atletica dal Friuli ha il piacere di invitarla alla presentazione del 29° Meeting Internazionale di atletica leggera Sport Solidarietà – 5° Trofeo Ottavio Missoni. All'evento, che si svolgerà l'11 luglio allo Stadio Teghil di Lignano, parteciperanno campioni olimpici e mondiali, tra cui gli atleti giamaicani guidati da Elaine Thompson. Inoltre, come accade dalla prima edizione, scenderanno in pista anche campioni paralimpici e con disabilità intellettive. Saranno allestite iniziative benefiche di raccolta fondi a sostegno di realtà concretamente impegnate nel sociale.

leggi tutto

Torna all'indice


SAILING FOR CHILDREN 

Sabato 23 giugno - Trieste

La Triestina della Vela non fa mancare il proprio impegno in favore dei ragazzi disabili e organizza ogni anno nel mese di giugno la veleggiata di beneficenza in favore delle Onluns Calicanto, Azzurra e Fondazione Luchetta, Ota D'Angelo, Hrovatin .Sabato 23 giugno 2018, torna la veleggiata Sailing for Children nella quale si sfideranno bambini e ragazzi diversamente abili ospitati sulle imbarcazioni messe a disposizione degli armatori partecipanti.

per saperne di più

Torna all'indice


ART GARDEN 

Sabato 23 giugno 2018 dalle 10 alle 20 - Parco Brun di Viale Vat n.1 a Udine

Il  gruppo  artistico Pulcra, con il patrocinio del Comune di Udine e la collaborazione del Giangio Live Cafè, organizza La seconda edizione di ART GARDEN, raduno libero di artisti a scopo benefico che trasformerà il parco Brun in un laboratorio a cielo aperto e raccoglierà fondi per l’Anffas Udine a sostegno delle persone con disabilità intellettiva e/o relazionale. Ben 25 artisti manifesteranno la loro creatività all’interno del parco per un giorno intero e lavoreranno assieme per la creazione di un murales collettivo

leggi comunicato stampa

Torna all'indice


UN SOGNO DI MEZZA ESTATE NEL PARCO 

Ses Associazione Arti Mestieru Via S.Valentino, 11 Pordenone

La Scuola Popolare di Teatro della Compagnia di Arti e Mestieri riprende la sua attività con una originale proposta estiva “Un sogno di mezza estate nel parco”.  Chi ancora non è in vacanza e vuole sperimentarsi nel gioco del teatro e chi vuole continuare anche nei mesi estivi la sua formazione potrà cimentarsi nell’arte della rappresentazione nelle sere di luglio nel  parco di San Valentino e nella sede della Compagnia. Il percorso ambientale e teatrale, che trae spunto  dalla commedia di Shakespeare: “Sogno di una notte di mezza estate” inizia il 2 luglio e per otto  serate (il lunedì ed il mercoledì) i partecipanti potranno scoprire la magia del teatro dove, con la complicità delle suggestioni arboree ed acquatiche  del parco e l’immaginazione di ciascuno, la fantasia ed il sogno diventano realtà, come nel famoso testo di Shakespeare.

leggi comunicato stampa

Torna all'indice




Ricevi questa mail perché sei iscritto alla newsletter di informazione del MoVI del Friuli Venezia Giulia.
Ai sensi dell'art. 13 del codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il Suo consenso. Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi trattati nel rispetto della normativa. Se non desidera più ricevere queste comunicazioni risponda a questo messaggio o scriva a notizie@movi.fvg.it specificando nell'oggetto "cancellami". Una non risposta varrà come consenso alla spedizione delle nostre informazioni.

Movimento di Volontariato Italiano - Friuli Venezia Giulia
Sede legale: Via TIRO A SEGNO 3/A 33170 Pordenone
Sede Operativa: Via Garibaldi 23 II° Piano Palazzo ex Municipio, 33038 San Daniele del Friuli - Tel 0432 943002 -Fax 0432 943911
segreteria@movi.fvg.it - movi.fvg.it