Concorso letterario “Sconfinamenti di pace e cittadinanza” edizione 2020



Il concorso
Sconfinamenti di pace e cittadinanza si propone di promuovere giovani autori, favorendone l’immaginazione e la creatività attraverso l’uso della scrittura.

Il concorso si sviluppa all’interno del progetto “Gli altri siamo noi” che prevede che a partire dal lavoro sui fatti della Grande Guerra, giovani autori di racconti e di poesie, possano attualizzare le dinamiche studiate e le riflessioni che ne nascono, applicandole alle diverse situazioni del mondo di oggi

Riflettere sul primo dopoguerra, per comprendere quali sono stati i processi attivati, le speranze, le idee che muovevano le persone, mettendo al centro la riflessione sulla “resilienza” che diventa la chiave di lettura per comprendere cosa permette alle persone e alle comunità di ripartire dopo un conflitto, dopo un momento di difficoltà e/o di sofferenza.

Anche oggi, in questo periodo del virus Covid-19, ci troviamo in situazioni surreali,  immersi in una bolla di attesa, dove le relazioni sociali diventano a distanza, almeno di un metro e più.
La libertà di muoverci è ostacolata, abbiamo dovuto fermarci per noi e per la comunità in cui viviamo. Qual è la nostra capacità di reagire a questa difficoltà? A questo cambio di prospettiva?

Più che mai ora anche il pianeta ci sta chiedendo attenzione. La terra è la casa comune della vita ma quanto ancora sarà in grado di tollerare i comportamenti avventati dell’uomo? Come ci sentiamo di fronte a questa minaccia? Qual è la nostra capacità di modificare i nostri comportamenti per vivere in modo ecosostenibile?

Si concorre inviando, nel periodo fra il 23 marzo ed il 27 aprile 2020 un solo elaborato (racconto o poesia).

I primi tre finalisti di ciascuna tipologia di elaborato (racconto e poesia) verranno premiati con dei buoni da spendere presso la libreria Feltrinelli del valore di:

1º classificato: 250 €
2º classificato:150 €
3º classificato: 50 €

L’ elaborato può essere presentato in lingua italiana, slovena o friulana.

La partecipazione al concorso è individuale ed è aperta a tutti coloro che alla data del 28 febbraio 2020 abbiano già compiuto 14 anni e non ne abbiano ancora compiuti 20, italiani e stranieri residenti in regione FVG.

L’elaborato devono essere inviati esclusivamente tramite un’unica e-mail, all’indirizzo glialtrisiamonoi@movi.fvg.itoppure portato o spedito con posta ordinaria a MoVI FVG all’indirizzo  Via Udine 4 – S. Daniele del Friuli, completa dei seguenti allegati:

Elaborato con titolo, in forma anonima
Domanda di partecipazione allegata al bando, compilata e firmata in modo leggibile dall’autore, per gli autori minorenni anche da un genitore.

Per iscriversi compila questo modulo.

Puoi scaricare il regolamento qui.

Per domande e info sul concorso, scrivere a: glialtrisiamonoi@movi.fvg.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *