Le Buone Pratiche

Fare una lista dei comuni virtuosi in questa nostra martoriata e povera nazione sembrerebbe quasi impresa impossibile. Quando tutto diventa difficile per tanti di rapportarsi con la pubblica amministrazione con la burocrazia che ci soffoca. Ebbene nonostante tutto questo molti sono i comuni italiani, spesso piccoli e con poche risorse, ma ingegnosi, combattivi, con amministratori locali in cerca di soluzioni efficaci per i propri cittadini. Persone lungimiranti, con cuori capaci di superare l’individualismo e unire le forze per creare nel loro comune un ambiente innovativo, sano, ecologico, capace di sfruttare le energie rinnovabili, aiutare i più deboli, investire sui giovani, avere rispetto dei bambini e delle donne. Si possono trovare tanti progetti portati avanti grazie alla determinazione di alcuni singoli individui che hanno creduto possibile ciò che per altri non lo era. Possiamo trovare pratiche di buona amministrazione relative a tutti i settori della pubblica amministrazione (gestione delle finanze, energie alternative, gestione dei rifiuti, sostegno alla famiglia, all’imprenditoria, servizi sociali ecc.). Il nostro augurio è che ognuno di noi sia di stimolo agli amministratori per suggerire,spunti, stimoli, informazioni pratiche e contatti per adottare anche voi pratiche di buona amministrazione, e come cittadini, la voglia di partecipare alla gestione comune, lo stimolo a chiedere, portare all’attenzione, sollecitare, criticare e premiare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.