un nuovo gruppo di volontariato a sostegno dei malati oncologici nel cervignanese

Il MoVI, in collaborazione con ANT, Ambito del Cervignanese, ASS5 e CODES, ha avviato a maggio 2014, un’azione per sostenere la nascita di un nuovo gruppo di volontariato che opererà a sostegno dei malati oncologici e alle loro famiglie, in rete con le associazioni già esistenti, affiancandosi ai servizi sociali e sanitari nel territorio del palmarino e cervignanese.
L’idea è nata nei lavori del Piano di Zona per far fronte ad un diffuso bisogno di sostegno e di vicinanza, non essendo attiva nessuna realtà che si occupi di questa specifica tematica in questo territorio.

Maggior informazioni nel pieghevole che può essere scaricato quì.

Chi può partecipare?

Possono partecipare tutte le persone motivate e disponibili a dedicare del tempo per stare vicino e dare una mano ai malati oncologici e alle loro famiglie.

Per aderire non servono competenze particolari e non sono richiesti titoli di studio o qualifiche professionali.

È previsto un percorso formativo di preparazione e orientamento sulla malattia oncologica, il trattamento e l’organizzazione dei servizi del territorio e sugli aspetti psicologici dell’impegno accanto al malato.

Casa faremo?

I volontari, a seconda delle proprie disponibilità e attitudini, potranno occuparsi di:

  • supporto al malato e alla famiglia a casa o in ospedale (ascolto e compagnia).
  • aiuto alle famiglie per piccole commissioni e aiuti a domicilio;
  • trasporto e accompagnamento per visite mediche e terapie;

Tutte le attività saranno concordate e coordinate con i servizi socio-sanitari. Ai volontari sarà garantito un aiuto e un sostegno adeguati, in particolare nella fase di avvio del progetto.

Le tappe del progetto

  1. Presentazione del progetto e ricerca di persone disponibili.
  2. Corso di formazione, sensibilizzazione e orientamento presso l’Ospedale di Palmanova a Jalmicco.
  3. Raccolta delle adesioni al gruppo e organizzazione delle attività insieme ai volontari
  4. Avvio attività di solidarietà.

Come si aderisce?

Chi è interessato al progetto e vuole valutare la possibilità di far parte del gruppo, può telefonare o scrivere a

Segreteria MoVI-FVG: 0432 943002 – segreteria@movi.fvg.it
Segreteria di progetto, Chiara Calabria: 342 6951623 – chiara.calabria@movi.fvg.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.