Undicesima Assemblea Regionale delle Associazioni di Volontariato

Movità 23-2011 del 14 ottobre

Celebrata a Gorizia l’XI Assemblea delle Organizzazioni di Volontariato del Friuli Venezia Giulia. La partecipazione  non è stata numerosissima, con circa 220 associazioni rappresentate su oltre mille iscritte la Registro Regionale.
Nell’introduzione l’Assessore con delega al Volontariato, Roberto Molinaro, ha sottolineato l’importanza di celebrare l’Assemblea nel contesto della conferenza internazionale di dialogo tra volontariato e istituzioni del Sud Est Europeo: nel contesto dell’Unione il volontariato può sviluppare e promuovere quei valori di solidarietà, coesione sociale e non discriminazione che caratterizzano l’Europa. Il Vicepresidente del Comitato Regionale, Giorgio Volpe, ha richiamato l’importante compito del volontariato nel delicato momento che la nostra società e il mondo intero stanno attraversando: il volontariato, produttore e moltiplicatore di legami sociali e solidarietà, non deve cadere nella tentazione di richiudersi nella gestione di servizi e deve rifiutare la tentazione di accettare pericolose deleghe. Il Volontariato deve essere catalizzatore in tutta la società di coscienza civile per un impegno diffuso di cittadinanza attiva capace di collaborare con le istituzioni ma senza perdere la sua autonomia e capacità di stimolo critico.

L’Assemblea prevedeva all’ordine del giorno l’elezione 4 rappresentanti dei volontari nel Comitato di Gestione del Fondo per il Centro Servizi Volontariato: per la provincia di Udine è stata designata Anna Fasano, per Gorizia Alex Zorzini, per Trieste Alen Volo ed infine a Pordenone Claudio Cudin.
Approvato inoltre un ordine del giorno che verrà ora inviato a tutti i consigli provinciali e comunali perché venga dibattuto, come occasione per creare un momento di attenzione e di dialogo tra volontariato e le istituzioni locali, in occasione del 2011 Anno Europeo del Volontariato.

La redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.