VERSO NUOVE RAPPRESENTANZE PER IL VOLONTARIATO IN FRIULI VENEZIA GIULIA

Movità 13-2010 del 7 aprile


Nei prossimi mesi le Organizzazioni di Volontariato (OdV)  del Friuli Venezia Giulia saranno chiamate a rieleggere i propri rappresentanti in due importanti organismi: il Direttivo dell’associazione che gestisce il Centro Servizi per il Volontariato ( CSV-FVG a fine maggio) e il Comitato regionale del Volontariato (giugno). Come noto, il Centro Servizi è un ente che fornisce servizi e finanziamenti a sostegno del volontariato regionale: con uno stanziamento per l’anno corrente di circa 1.400.000 € è alle prese con un ridimensionamento significativo del suo bilancio in seguito alla riduzione delle erogazioni delle fondazioni bancarie che lo sostengono. Il Comitato Regionale è invece l’organo paritetico di raccordo con la Regione Friuli Venezia Giulia previsto dalla legge regionale sul volontariato: sarà chiamato a seguire l’iter di riforma della legge stessa. La sua importanza sta nel fatto di essere un organo rappresentativo del Volontariato Regionale riconosciuto ufficialmente e democraticamente legittimato a rappresentare le Associazioni iscritte all’Albo Regionale delle OdV.
Ai primi di maggio verranno probabilmente convocati degli incontri provinciali per avviare il percorso verso queste elezioni nelle quali ci proporranno di designare i nuovi candidati per entrambi gli organismi.
Pur apprezzando il lavoro svolto dai rappresenti uscenti, che ringraziamo per l’impegno e il tempo dedicato, crediamo, come MoVI, che sia arrivato il momento,come volontari, di fare un salto ulteriore per ridisegnare questi organismi e riuscire a farli diventare sempre più il motore virtuoso della solidarietà e del dialogo con le pubbliche istituzioni e gli altri soggetti della Solidarietà.
In vista di questi appuntamenti intendiamo avviare un pubblico dibattito, che comincia con questo editoriale, per scegliere insieme obiettivi e mandati da consegnare ai nostri rappresentanti. Crediamo che nello spirito del volontariato sia giusto valorizzare i risultati raggiunti e l’impegno di chi si è adoperato per essi ma anche, con franchezza e lealtà, ragionare insieme sulle criticità e le cose ancora da migliorare.
I cambiamenti sono possibili solo se tutti ci interessiamo e se facciamo esplodere il protagonismo del volontariato.
Per cominciare rileggiamo insieme i mandati consegnati ai nostri rappresentanti alla precedente tornata: che ne pensate? Come è andata?

Scarica:
Mozione approvata all’unanimità dall’assemblea che ha eletto l’attuale direttivo del CSV-FVG.
Programma approvato dall’assemblea delle OdV e affidato all’attuale Comitato

Chi volesse inviare contributi o proposte può scrivere a notizie@movi.fvg.it saremo lieti di pubblicare il materiale raccolto su un sito di prossima apertura.


La redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.