Volontari! Facciamo la differenza (Volunteer! Make a difference)

Movità 3-2011 del 26 gennaio

E’ lo slogan scelto dalla commissione europea per il 2011, anno europeo del volontariato.
Da un’indagine Eurobarometro del maggio 2010 risulta che 3 europei su 10 dichiarano di essere impegnati nel volontariato. Solo in Italia, ci sono tre milioni di volontari, e oltre trentamila organizzazioni.

L’Anno europeo nasce dalla volontà di incoraggiare e sostenere – in particolare attraverso lo scambio di esperienze e di buone pratiche – gli sforzi della Comunità, degli Stati membri, delle autorità locali e regionali per creare nella società civile condizioni favorevoli al volontariato nell’Unione Europea.

Facciamo una differenza, non perchè siamo migliori o superiori agli altri! Tutti sono volontari o possono diventarlo. Sappiamo bene che non è cosa da superuomini. Ma quando facciamo volontariato stiamo facendo qualcosa di differente dal resto delle attività e degli impegni della nostra vita di tutti i giorni.
E la differenza stà proprio nel dono. Ci vuole anche quello! Ci vuole anche del tempo donato senza altro motivo che la voglia di farlo, per dimostrare che non tutto è interesse, non tutto è beneficio per se.

Facciamo la differenza, ricordiamo all’Europa e al mondo che un pizzico di gratuità illumina la vita intera!

La redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.