ACQUA DI TUTTI PER TUTTI

Movità 15-2010 del 22 aprile

Il 31 marzo 2010 sono stati depositati presso la Corte di Cassazione di Roma i quesiti per i tre referendum che chiedono l’abrogazione di tutte le norme che hanno aperto le porte della gestione dell’acqua ai privati e fatto della risorsa bene comune per eccellenza una merce.
Il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua, insieme a numerose realtà sociali e culturali, promuove tre referendum abrogativi delle norme che hanno privatizzato l’acqua per rendere possibile la gestione pubblica di questo bene comune.
Sullo stop alle politiche di privatizzazione e sulla necessità di una forte, radicata e diffusa campagna nazionale, un vastissimo fronte in queste settimane si è aggregato al Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua: dalle associazioni dei consumatori alle associazioni ambientaliste, dal mondo cattolico e religioso al popolo viola, dai movimenti sociali al mondo sindacale, alle forze politiche.

Una battaglia prima di tutto culturale, ma anche per il diritto alla vita di milioni di persone in giro per il mondo, perchè quel che è in discussione è qualcosa di più profondo e importante di pochi spiccioli nelle nostre bollette.

 

leggi la notizia sulla raccolta firme per il referendum

La redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.