CSV: NOMINATO IL NUOVO DIRETTIVO, IN ASSEMBLEA IN MOLTI MA CON POCA PARTECIPAZIONE

Movità 20-2010 del 27 maggio

Venerdì scorso è stato approvato il bilancio 2010 ed eletto il nuovo direttivo dell’associazione “Centro interprovinciale servizi volontariato del FVG”, ente a cui è affidata la gestione del Centro Servizi per il Volontariato. L’assemblea è stata abbastanza partecipata: presenti circa 120 volontari, delegati di quasi 230 associazioni su 540 soci del sodalizio.
Interessante e importante la relazione del Dott. Augusto Murgia, presidente del Comitato di Gestione del Fondo per il CSV, che in apertura dell’assemblea ha delineato le sfide e gli impegni per i prossimi anni chiamandoci, come volontari, ad un dialogo e confronto per utilizzare al meglio le risorse messe a disposizione del volontariato, aumentando costantemente la qualità e le modalità di gestione del centro servizi: per questo ha indicato alcuni nodi che saranno da affrontare.
L’assemblea, come purtroppo è divenuta abitudine negli ultimi anni, è proseguita con tempi serrati e senza alcuna possibilità di confronto e dialogo tra i partecipanti. Perché la democraticità possa diventare sempre più effettiva nelle nostre assise, dobbiamo tornare ad avere cura di queste occasioni di incontro, realizzandole in giorni non lavorativi e con tempi sufficientemente distesi.
Questo della “governance” e della possibilità di una migliore partecipazione del volontariato alla guida e indirizzo del CSV, resta un nodo da affrontare che l’assemblea stessa affida al prossimo direttivo, come anche richiamato nelle linee guida approvate venerdì.

Scarica la versione definitiva delle linee approvate in assemblea.


La redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.