Il MoVI FVG verso il rinnovo

Movità 25-2011 del 10 novembre

Il 10 e il 22 novembre, a Palmanova, si raduna il Comitato Regionale del MoVI per fare il punto sul programma del Movimento per i prossimi anni e per rinnovare le cariche sociali. I due incontri seguono un percorso di elaborazione e preparazione affidato ad una commissione formata da un rappresentante per provincia, che ha avuto il compito di accompagnare il comitato in questa fase di passaggio. Fanno parte di diritto del Comitato Regionale del MoVI i responsabili provinciali e un delegato per ogni federazione provinciale: come consuetudine degli ultimi anni i lavori del Comitato sono però aperti a tutti i componenti dei direttivi locali e ai volontari che siano interessati e  disponibili a dare una mano.
L’incontro del 10 sarà dedicato a ripensare il ruolo e il compito del MoVi a partire dalle testimonianze di amici che hanno conosciuto Luciano Tavazza, il fondatore del MoVI. Il secondo sarà invece dedicato alla programmazione e alla definizione di impegni e obiettivi per i prossimi anni di impegno del nostro Movimento.
Certamente i “tempi moderni” ci sfidano e ci chiedono di ripensarci: il volontariato infatti non può chiudersi in se stesso replicando ciò che ha funzionato in passato! Volontariato èq uella forza di innovazione che come cittadini mettiamo in campo per rispondere alle sfide dell’oggi. La crisi e le nuovissime situazioni di povertà e fargilità. Il ruolo dei giovani e la loro fatica a trovare uno spazio nella società. La necessità di ripensare un sogno pe ril futuro della nostra società. Questi alcuni dei temi che ci interrogano.

 

La redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.