RESPINGIAMO LA FALSA SCELTA TRA LA NOSTRA SICUREZZA E I NOSTRI IDEALI

Movità 2-2009 del 21 gennaio

Il Comitato inaugurale del presidente Barack Obama ha invitato i cittadini americani a dedicare un giorno di servizio alla propria comunità il 19 gennaio, giornata in cui si celebra il Martin Luther King Day. Barack e Michelle Obama in prima persona, si sono recati alla Sasha Bruce House, un centro di accoglienza per i giovani senza tetto di , dove ha aiutato altri volontari a dipingere un muro.
Lo slogan dell’iniziativa è “Rinnoviamo l’America insieme”.
“Qualsiasi attività di servizio organizzerai o a cui prenderai parte – si legge nel messaggio inviato via email a un indirizzario di 13 milioni di persone – pulire un parco, donare il sangue, fare volontariato per i senza tetto, o assistere un minore a rischio, puoi aiutare a iniziare questo importante viaggio. Ma è qualcosa di più di un singolo giorno di volontariato, è l’inizio di un impegno continuativo per la nostra comunità”.
E’ un segnale di incoraggiamento per tutti noi il fatto che, in un momento così difficile e importante, il volontariato venga indicato come uno dei temi fondanti, unito al segno della nonviolenza e del sogno di un futuro di fratellanza universale.
E questo non tanto perché si celebri il volontariato, ma piuttosto perché si indica che la soluzione ai problemi seri e preoccupanti che abbiamo davanti neppure lo Stato più potente del pianeta è in grado di risolverli da solo, senza l’aiuto e la collaborazione attiva di tutti i cittadini. E ancora senza superare i troppi steccati che ancora dividono l’umanità in ricchi e poveri, in inclusi ed esclusi, in privilegiati e in impoveriti, come il Maestro della nonviolenza americano ha testimoniato e insegnato.
Sicurezza e … solidarietà, pace, giustizia, accoglienza, rispetto delle diversità, dialogo, partecipazione.
Non deleghiamo a nessuno, un mondo migliore possiamo e dobbiamo costruirlo tutti insieme!

Forza America!

Per approfondire questa riflessione vi segnaliamo l’editoriale di Gregorio Arena, ex-presidente di Cittadinanzattiva, dal titolo “Tre password per entrare nel nuovo anno” pubblicato sul sito di Labsus il “Laboratorio per la sussidiarietà” di cui anche il MoVI è socio fondatore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.